News

3 Marzo 2016

Dove alloggiamo? Scritto da Provolik

Dove alloggiamo?

Durante le mie partite capita spesso che i personaggi cerchino un posto comodo e accogliente dove alloggiare. L'ambiente della locanda è ottimo non solo per dormire, ma anche per mangiare e spesso i personaggi, tramite le persone della locanda, riescono a reperire informazioni di svariato tipo.

Ma come si chiamano le vostre locande? Supponendo che i personaggi arrivino in un grosso centro abitato, si metteranno a cercare delle locande, quante ne troveranno? 3, 5, 7? Vorranno sapere il nome di tutte! Ma anche fosse una, è sempre bene avere il nome pronto.

E quindi, ecco qui pronto per voi, il generatore di nomi di Locanda, da utilizzare lanciando due dadi da 12! Ammirate la tabella in tutto il suo splendore.

d12 Figura 1 Figura 2 Figura 3 Colore Aggettivo
1 Toro Ruota Drago Rosso Leggendario
2 Cinghiale Macina Nano Nero Lucente
3 Montone Carro Elfo Blu Splendente
4 Mulak Lanterna Coboldo Dorato Del Borgo
5 Pesce Falcetto Oste Argentato Di Ferro
6 Ostrica Boccale Monaco Bianco Magico
7 Gabbiano Colonna Torre Grigio Pellegrino
8 Falco Piccone Cancello Giallo Volante
9 Aquila Soldo Pozzo Porpora Del Mare
10 Lupo Scudo Albero Bronzato Del Vento
11 Cavallo Ascia Guerriero Verde Guercio
12 Cervo Elmo Mago Azzurro Ubriaco

Adesso basta ammirare, è tempo di metterci al lavoro. Facciamo degli esempi sul funzionamento. Scegliete due colonne, la prima tra figura1, 2 e 3, e la seconda tra colore e aggettivo.

ESEMPIO 1. Scelgo Figura2 e Aggettivo, tiro due dadi da 12 e ottengo 4 col primo e 3 col secondo. Il nome della Locanda sarà quindi "La Lanterna Splendente". Niente male vero?

ESEMPIO 2. Scelgo Figura1 e Colore. Tiro due dadi e ottengo 7 col primo e 12 col secondo. Il nome della locanda sarà "Il Gabbiano Azzurro". Anche questo non è da meno.

Tra l'altro il nome potrebbe dare delle indicazioni di massima sulla locanda in sè. La Lanterna Splendente potrebbe essere un locale più chic, mentre il Gabbiano Azzurro potrebbe servire piatti di pesce.

Ho notato come sia possibile fare anche altri tipi di combinazione.

Esempio 3. Combino Figura 2 e Figura 3, tiro due dadi da 12 e ottengo un 5 col primo e 1 col secondo. Il nome della locanda sarà "Il falcetto del drago". Un po' strampalato? Se non va bene potete sempre ritirare. Io ho ottenuto 7 col primo e 9 col secondo ottennendo così una locanda chiamata "La colonna nel pozzo".

Ovviamente, come ogni tabella che vi propongo questo è uno spunto, ma devo dirvi che la utilizzo già da un po' di tempo con discreto successo. Quindi cambiate pure le figure, gli aggettivi, i colori e aggiungete colonne a vostro piacimento. Non farà altro che arricchire le vostre scelte.

E ora passatemi il menù ;-)



Articoli correlati

28 Settembre 2017
In città
Scritto da ProvoliK
21 Settembre 2017
Che tempo fa?
Scritto da ProvoliK
30 Marzo 2017
Equipaggiamento casuale
Scritto da ProvoliK



Archivio