News

28 Marzo 2019

Cosa nasconde il PNG?

Durante le nostre sessioni i personaggi incontrano un gran numero di PNG di contorno, che servono comunque per dare colore all'avventura: il mercante, l'erborista, il carovaniere, la guardia e via discorrendo. Possono anche diventare personaggi ricorrenti, coi quali fare le classiche quattro chiacchere, anche solo per sapere le voci che circolano nel substrato sociale.

A volte però, anche PNG improvvisati al momento per soddisfare richieste generiche possono celare dei segreti, magari pericolosi.


Leggi tutto


17 Gennaio 2019

Ambientazione casuale

Quando si inizia a giocare di ruolo da zero ci si ritrova a volte a dover studiare diverso materiale di gioco che sta oltre le regole e le meccaniche base. Molto di questo materiale ha a che fare con l'ambientazione, ma se non abbiamo intenzione di giocare per anni e anni o comunque se vogliamo semplicemente giocare alla svelta, possiamo non aver voglia di leggere tomi piuttosto spessi. Così, partendo da una vecchia idea, io e Kondar abbiamo creato una tabella per la generazione dell'ambientazione di un'ipotetica avventura.


Leggi tutto


6 Dicembre 2018

Spunti GdR Casuali

Oggi come in passato sento spesso dire che avere degli spunti nel gioco di ruolo è fondamentale e se questi spunti sono anche buoni allora abbiamo fatto bingo. Trovandomi d'accordo tempo fa ho deciso di creare una tabella per gli spunti ma, più recentemente, ne ho fatta un'altra in collaborazione con il mio amico Kondar e volevo quindi condividerla con il web.


Leggi tutto


24 Ottobre 2018

Cosa sta facendo il PNG?

Recentemente ho a lungo chattato con il mio amico Kondar (vice-presidente di GdR Fantasy), specie per quanto riguarda gli strumenti di generazione casuale che ogni tanto pubblico su queste pagine. Negli ultimi giorni abbiamo parlato di una tabella che determinasse quello che stava facendo un PNG nel momento in cui i personaggi vanno a trovarlo ed ecco il risultato.


Leggi tutto


30 Maggio 2018

Bottino casuale

Sul sito trovate un'avventura da giocare in solitario che scrissi qualche tempo fa. Durante la stesura avevo preso in considerazione l'idea di inserire una tabella per la generazione casuale di un tesoro che potesse essere trovato addosso alle varie vittime.

Poi in fase di scrittura finale decisi di accantonare l'idea, togliendo la tabella di generazione (invero tutt'altro che definitiva) dal documento, ma non l'ho buttata e mi sembra giusto condividerla se potesse servire, o essere di spunto, per qualcuno.

Come sempre ho cercato di mantenermi il più semplice possibile.


Leggi tutto


8 Febbraio 2018

Città istantanea

Con questo articolo concludo la serie delle strutture costruite istantaneamente (o comunque in pochi secondi) e che, per questo motivo, possono essere utili al tavolo. Per chi se li fosse persi, consiglio la lettura degli articoli precedenti (Tecnica Metaplex, Dungeon istantanei 2.0 e Castelli e palazzi istantanei).

Oggi invece spiegherò come sia possibile costruire un'intera città utilizzando la tecnica Metaplex, aggiungendo però alcune accortezze per ottenere un lavoro migliore. Naturalmente una struttura complessa come una città non può essere costruita in pochi istanti, ma comunque con un po' di pratica si può arrivare a disegnare una città intera in un paio di minuti, che considero comunque un tempo ragionevole da poter sfruttare al tavolo.


Leggi tutto


25 Gennaio 2018

Palazzi e castelli istantanei

Continuiamo a esplorare ciò che possiamo fare con la tecnica Metaplex. Nei due episodi precedenti (che potete leggere qui e qui), abbiamo visto come sia estremamente semplice creare dei dungeon e dei villaggi in pochi secondi (o comunque in un tempo inferiore al minuto) e come quindi questo metodo possa essere utilizzato direttamente al tavolo in caso di necessità.

Tuttavia la tecnica è molto versatile e può essere utilizzata anche per costruire mappe di altri tipi di costruzioni, non solo di dungeon.

Infatti un dungeon è spesso costituito da stanze connesse da corridoi e proprio per questo la tecnica Metaplex, che va a disegnare principalmente corridoi, può esserci molto utile.

Ma cosa dire di costruzioni come case o castelli?


Leggi tutto


18 Gennaio 2018

Dungeon Istantanei 2.0

Nello scorso post ho parlato di un metodo, che ho chiamato tecnica Metaplex, per poter creare al volo e in maniera quasi istantanea un qualsiasi dungeon di qualsivoglia dimensione, bastano una o più parole, un foglio bianco (ma anche quadrettato se volete una scala di misura) e un evidenziatore con la punta a scalpello.

Se non l'avete fatto, leggete l'articolo in questione, perché oggi vi spiegherò come sia possibile espandere questa tecnica in ambiti molto più vasti. Inizialmente pensavo di creare un solo post, ma il materiale è sostanzioso e quindi vi dovrete aspettare un terzo articolo in merito.


Leggi tutto


10 Gennaio 2018

Tecnica Metaplex

In un post passato parlai di come fosse importante curare la progettazione di un dungeon per renderlo più credibile, ma anche più verosimile e come probabilmente questo tipo di lavoro generasse ulteriori spunti interpretativi di un certo spessore.

Mi rendo conto però di come non sia sempre possibile fare tutto questo e come certe volte il gioco possa non valere la candela. Io stesso ho sfruttato più volte, per esempio, una tabella per la generazione casuale del dungeon al tavolo: tiro dopo tiro, il complesso sotterraneo si delinea al movimento dei personaggi.

Ma cosa direste se vi dicessi che esite una tecnica per creare da zero un dungeon in maniera praticamente istantanea?


Leggi tutto


21 Settembre 2017

Che tempo fa?

Gli avventurieri sono fermi in un villaggio di montagna, nevica da qualche giorno e non possono muoversi. Se non smetterà di nevicare e non farà bello non potranno recarsi al passo di Alandra e di lì scendere nella vallata della Repubblica di Halkor dove dovrebbero incontrare, presso la città di Bemon, il mago Irijan di ritorno dalle terre del Kharr con preziose informazioni sulla guerra in corso.


Leggi tutto





Archivio