News

21 Dicembre 2017

Attenti al Natale Scritto da Provolik

Attenti al Natale

Il Natale è ormai alle porte e in questo periodo dell'anno la caratterizzazione natalizia è sempre stata piuttosto forte. C'è chi ha l'albero, chi ha il presepe, luci varie sul balcone e così via. Inoltre moltissime serie TV e cartoni animati mandano o mandavano in onda in questo periodo una puntata o uno speciale sul natale, senza conta i film prodotti esclusivamente proprio per questo periodo.

Ma a far da sfondo a tutti questi racconti, più che il contenuto religioso, c'è la figura di Babbo Natale che racchiude in sé sia la magia che la bontà del Natale perché, ricordiamolo, a Natale si è tutti più buoni.

E se invece Babbo Natale non fosse così buono?

Pare infatti che la figura di Santa Claus, oltre che discendere dalla figura storico-religiosa di San Nicola, derivi da una creatura chiamata Joulupukki, un demone di origine pagana appartenente alla mitologia norrena.

Joulupukki significa in sostanza Caprone di Natale e si tratterebbe quindi di una caprone antropomorfo che veste come Babbo Natale ma che, durante la notte di Natale (o del solstizio d'inverno), anziché portare regali ai bambini, li va a trovare pretendendo lui un regalo e, se il bambino non lo accontenta, lo rapisce per poi mangiarselo. Vive in lapponia, usa una slitta, ma a quanto sembra non può volare.

Tuttavia secondo alcune versioni, la punizione spetterebbe solo ai bambini cattivi, con tanto di frustate e rapimento nel sacco, altro che carbone.

Chissà, magari anche questo può diventare un altro spunto interessante per far fare un po' di gioco di ruolo ai bambini il giorno di Natale.

Buon Natale a tutti!



Articoli correlati

25 Dicembre 2012
Storia di Natale
Scritto da ProvoliK
18 Gennaio 2018
Dungeon Istantanei 2.0
Scritto da ProvoliK
10 Gennaio 2018
Tecnica Metaplex
Scritto da ProvoliK



Archivio