News

5 Aprile 2018

House Rule: Maestrie Scritto da Provolik

House Rule: Maestrie

In Arcan Myth i personaggi hanno diverse abilità che definiscono grosso modo la probabilità di riuscire o meno in una determinata azione. Come per tutte le cose il valore di queste abilità ha un limite, ed avendo AM un sistema basato sul d12, non poteva che essere 12.

Tuttavia in passato non è mancata una certa critica a questo limite, anche perché proprio per il tipo di sistema (dado + valore) togliendo il limite la "cosa" funzionerebbe ugualmente. Il punteggio massimo è stato inserito più per verosimiglianza in quanto non è possibile migliorare qualche cosa all'infinito.

Rovistando tra i vecchi appunti del gioco ho quindi ritrovato una proposta che al tempo (si parla di prima edizione quindi oltre 10 anni fa) non sembrava affatto male, ossia l'introduzione della maestrìa.

La maestrìa è applicabile a qualsiasi abilità che abbia raggiunto i 12 punti, ma non è generica e il numero di maestrìe deve essere limitato, sia per personaggio che per abilità. Negli appunti non veniva specificato un numero preciso ma, per fare un esempio, potrebbe essere che ogni abilità possa avere al massimo due maestrìe e che ogni personaggio possa acquisirne, complessivamente, massimo 4.

Dal punto di vista del gioco la maestrìa non sarebbe nient'altro che un bonus sull'abilità o, eventualmente, sull'effetto che quell'abilità potrebbe sprigionare. Da punto di vista della scelta, il tipo di maestrìa deve essere specifica e va concordata con il master o chi per esso: questo significa le regole non avrebbero avuto una lista delle maestrìe ma, eventualmente, solo degli esempi.

Facciamone qualcuno, così le cose diventano più chiare.

Ruc Pugnitopo è un abile borseggiatore e, infatti, possiede 12 in borseggiare, tuttavia il giocatore vuole assegnargli una maestrìa. Parlando con il master concordano che questa maestria sarà 'Sostituire merce'. In pratica quando Ruc riuscirà nel prelevare i soldi da un borsello, o il borsello stesso, riuscirà a sostituirlo con qualcos'altro (che deve comunque avere nell'equipaggiamento): in questo modo la vittima impiegherà più tempo ad accorgersi di essere stata derubata.

Colandariel è un bravissimo erborista possedendo 12 punti in questa abilità. Gli viene però assegnata la Maestrìa 'Unguenti curativi': d'ora in avanti gli unguenti creati da Colandariel cureranno una o due ferite in più degli altri.

Chuck Chiodoforte è un circense e possiede doti atletiche fuori dal comune: ha infatti acrobazia a 12. Gli viene assegnata la maestria "Contorsionista" che gli procura un bonus di +2 sulle prove di acrobazia.

Naturalmente questa house rules prevedeva anche le maestriè per le armi. Alcuni esempi potrebbe essere "Difensore" che dà un bonus sulla parata oppure "Punti mortali" che dà un bonus sulle ferite inflitte.

Devo dire che personalmente non ho mai utilizzato questa regola, ma forse potrebbe servire come spunto a qualcun altro e quindi eccola qui.



Articoli correlati

22 Agosto 2013
House Rule - Livelli
Scritto da ProvoliK
29 Novembre 2018
Cifrare gli incantesimi
Scritto da ProvoliK
4 Ottobre 2018
Semplificazione
Scritto da ProvoliK



Archivio