News

6 Dicembre 2018

Spunti GdR Casuali Scritto da Provolik

Spunti GdR Casuali

Oggi come in passato sento spesso dire che avere degli spunti nel gioco di ruolo è fondamentale e se questi spunti sono anche buoni allora abbiamo fatto bingo. Trovandomi d'accordo tempo fa ho deciso di creare una tabella per gli spunti ma, più recentemente, ne ho fatta un'altra in collaborazione con il mio amico Kondar e volevo quindi condividerla con il web.

Occorre premettere che la tabella in questione riguarda spunti per eventi di piccolo (o al più medio) calibro, tralasciando avvenimenti più grandi.

d12

Soggetto

Evento

Aggancio

1

Uomo

Scompare

E’ amico del gruppo

2

Donna

Viene derubato

E’ amico di un PG

3

Mercante

Viene ucciso

E’ un parente di un PG

4

Mercenario

Si ammala

Un PG gli deve la vita

5

Famoso criminale

Viene imprigionato

Custodisce un oggetto per un PG

6

Nomade

Viene ricattato

Conosce un segreto di un PG

7

Sacerdote

Perde la memoria

Chiede aiuto a un PG

8

Guardia

Diventa un ricercato

Viene offerta una ricompensa

9

Nobile

Viene minacciato

Un PG è in debito con lui

10

Mendicante

Evade di prigione

E’ un sosia di un PG

11

Schiavo

Ruba e fugge

Un vecchio nemico che torna

12

Contadino

Uccide e fugge

Ordine dall’alto


Come al solito si tratta di tirare una serie di dadi da dodici (ne esistono di migliori?) per poi combinare il risultato nello spunto risultante.
In questo caso i dadi da tirare sono 3 e vorrei ricordare a tutti che spesso per testare le mie tabelle random, come in questo caso, mi avvalgo del Tiradadi Rapido, un'app gratuita per Android molto ben fatta.

ESEMPIO 1. Decido di creare uno spunto per i personaggi e così tiro 3 dadi da 12 ottenendo 5-10-12. Il soggetto è un famoso criminale, l'evento evade di prigione e l'aggancio un'ordine dall'alto. Non poteva andarmi meglio! Ai personaggi arriva un'ordine dall'alto (un superiore?): un famoso criminale è evaso dalla prigione e bisogna riacciuffarlo. Che fare se il gruppo fa parte della malavita? Semplice, se fa parte della stessa fazione dell'evaso, potrebbe tentare di rintracciarlo per aiutarlo, altrimenti potrebbe dargli la caccia per farlo fuori.

ESEMPIO 2. 2-8-9. Il soggetto è una donna, l'evento è che diventa una ricercata, l'aggancio è che uno dei PG (o magari tutti) sono in debito con lei. Questo spunto può dare il via a diversi tipi di avventura: il gruppo potrebbe cercare di coprirla, di farla fuggire oppure potrebbe tentare di scagionarla affrontando l'accusa frontalmente.

ESEMPIO 3. 1-9-10. Il soggetto è un uomo, l'evento è che viene minacciato e l'aggancio è che quest'uomo è un sosia di uno dei PG. In questo caso la minaccia potrebbe arrivare al PG stesso o, ancora meglio, il minacciato potrebbe dirottare i malviventi verso il PG per toglierseli dalle costole. Insomma anche in questo caso avremmo diverse possibilità aperte.

ESEMPIO 4. 9-1-11. Il soggetto è un nobile, l'evento è che scompare e l'aggancio è il ritorno di un vecchio nemico. Il gruppo quindi potrebbe venire a conoscenza che un loro vecchio nemico, magari creduto sconfitto o morto, è tornato e ha rapito un nobile. Potrebbero conoscere il nobile, ma sicuramente la cosa interessante sta nel fatto che questo nemico si sia rifatto vivo e potrebbe attirare la loro attenzione.

Ora, al di là dei test fatto con un tira dadi, mi sono accorto che alcune combinazioni potrebbero essere difficili da gestire, ma con un po' di mestiere potrebbero invece andare a costruire trame più o meno potenti.

Un esempio calzante potrebbe essere la combinazione 10-4-11, ossia un mendicante si ammala e un vecchio nemico ritorna. La connessione potrebbe essere piuttosto ardita: il mendicante potrebbe non essersi ammalato per caso, ma per la somministrazione di una qualche sostanza e la sua malattia potrebbe risultare infettiva, minacciando la comunità: alcuni indizi fanno pensare che l'orchestratore di tutto sia il vecchio nemico di cui parla l'aggancio. Tuttavia ci sono altre possibilità: il mendicante è il vecchio nemico, si è ammalato gravemente e si trova in stato comatoso o di delirio. I personaggi potrebbero essere interessati a farlo guarire per accedere a delle vecchie informazioni che solo lui possiede.

Un ulteriore chiarimento merita invece l'aggancio 12, ossia l'ordine dall'alto. Si tratta volutamente di qualche cosa di generico, che potrebbe sì arrivare da un superiore nella scala sociale, ma che potrebbe essere qualsiasi cosa, dal proprio mentore magico, al capo gilda, dal gran sacerdote fino al sogno o alla rivelazione mistica.

Come sempre, siete liberi di modificare, ampliare e usare questa tabella come più vi garba.



Articoli correlati

25 Ottobre 2018
Cosa sta facendo il PNG?
Scritto da ProvoliK
30 Maggio 2018
Bottino casuale
Scritto da ProvoliK
8 Febbraio 2018
Città istantanea
Scritto da ProvoliK



Archivio